mercoledì 7 dicembre 2016

kinbaku lamp - un progetto ispirato al bondage giapponese


Kinbaku Lamp è un progetto ispirato al bondage giapponese, disegnato da me (www.martasantospirito.com) dopo anni di ricerche, nato dalla passione per il Giappone e per il design dell'illuminazione.

E' perfetta per un illuminazione soft, proietta ombre nette ed i colori sono caldi per via delle tinte naturali delle corde, ideale in un ambiente moderno ed elegante,
Un regalo insolito, particolare e ricercato da fare per questo Natale 2016.

Quattro lampade che prendono ispirazione dai grandi maestri di kinbaku.
In ordine:
– Mamono (ispirata al lavoro tridimensionale di Hajime Kinoko);
– Makai (che riprende lo stile tradizionale di Naka Akira);
– Shidosha (che ricorda le linee nette di Osada Steve);
– Tenshu (ispirata ai rombi caratteristici di Nawashi Kanna).

video


Le lampade sono realizzate con materiali naturali, una struttura in legno di faggio e con semplici corde di juta.
Sono pensate e predisposte per l’alloggiamento di una lampada a LED a luce calda, per rendere l’atmosfera accogliente e rilassante, garantendo un risparmio dell’85% di energia.
Le misure della struttura delle lampade raffigurate, sono 30x30x70 cm, ideali da mettere a terra, per fornire una luce dal basso gradevolmente diffusa, ma si possono richiedere strutture di altre dimensioni e con più corpi illuminanti, ad accensione selettiva o simultanea.
Le foto (© www.guidocantone.it) evidenziano i giochi di luci ed ombre che andranno arredare l’ambiente in cui la lampada verrà installata.

per info: marta.santospirito@gmail.com